A ZOAGLI RITORNANO I TROFEI DI FOTOGRAFIA SUBACQUEA

08 di Giugno, 2022 - News - Commento -

di Ilva Mazzocchi


Dopo la lunga pausa causata dalla pandemia, il Comune di Zoagli rilancia l’importante concorso di fotografia subacquea con l’intento di valorizzare le bellezze sommerse portandole alla ribalta e promuovere il turismo.

Dopo una ventina di edizioni che hanno dato grande visibilità al bel paese del Tigullio, quest’anno ci sono delle importanti novità tecnico-organizzative.

La partecipazione è sempre gratuita ma ci sono due categorie: “Amatori”, i fotografi che non hanno mai vinto un concorso o una gara di fotosub e “Affermati” quelli che hanno vinto almeno un concorso o una gara. Ogni concorrente può presentare da minimo una a massimo cinque immagini scattate nei fondali del Golfo del Tigullio. Per tutti c’è l’obbligo di fare almeno una immersione documentata da un diving center o tramite una foto scattata nel territorio del Comune di Zoagli. C’è totale libertà per le tecniche fotografiche e sono ammesse tutte le elaborazioni.


la Madonnina Pendente


E’ prevista anche una categoria per la fotografia esterna dove sono ammesse da una a tre foto del territorio zoagliese.

L’organizzazione tecnica è curata dal centro sub di Lavagna Dimensione Diving con la consulenza di Gianni Risso e www.apneaworld.com.

La rivista Mondo Sommerso ha dato il patrocinio e darà molta visibilità all’evento sulla versione cartacea e sul sito www.photopress-mondosommerso.com. Ci sono in palio molti premi e la premiazione si terrà fra il 5 e il 7 agosto nella panoramica Torretta Saracena dove rimarranno esposte per tre giorni le foto più belle. Altra piacevole novità riguarda il monte premi che sarà arricchito per i primi classificati da opere a soggetto ittico realizzate dal noto scultore di Albissola (Savona) Paolo Anselmo.


i primi partecipanti al concorso con il sindaco di Zoagli Fabio De Ponti.

La ripresa dei Trofei Fotosub patrocinati dal Comune è stata fortemente voluta dal sindaco Fabio De Ponti che, guarda caso, è anche un appassionato d’immersioni subacquee, brevettato e assai convinto che le bellezze dei fondali antistanti Zoagli debbano essere riscoperte e rese fruibili per tutti gli appassionati.

Per saperne di più abbiamo intervistato il sindaco di Zoagli Fabio De Ponti. Ecco le sue parole:

“Sono convinto che i nostri fondali non siano da meno di quelli più blasonati delle zone limitrofe. Vogliamo far conoscere di più le bellezze sommerse del nostro mare, in particolare lo facciamo per i giovanissimi che devono capire che abbiamo la fortuna di avere, anche a minima profondità, moltissime creature viventi policrome e stupende. Per fortuna nel nostro fondale ci sono belle praterie di Posidonie, stelle marine, ricci, gorgonie, miriadi di pesci, scenari rocciosi spettacolari. Anche facendo solamente lo snorkeling ci si diverte e si impara moltissimo dalla vita sottomarina. Riteniamo che il Trofeo di fotografia subacquea sia molto utile per la nostra causa! Per gli allievi della scuola di Zoagli abbiamo organizzato delle uscite con l’imbarcazione della società “Le Ziguele” di Genova. L’operatore sub mandava in diretta le immagini sullo schermo in classe dove una biologa spiegava agli alunni cosa stavano vedendo. E’ stato un grande successo! E sempre per la stessa filosofia, il nostro Comune nel 2021 a riallacciato il partenariato con Pelagos con l’obiettivo di proteggere i cetacei e l’habitat. Inoltre patrociniamo l’operazione di ecologia pratica “Fondali Puliti 2022.”




Per avere informazioni e partecipare ai trofei fotosub Comune di Zoagli 2022 telefonare a Gianni 3391163866 e info@apneaworld.com; rissosub@gmail.com.

Pagina dedicata su facebook.

Condividi 

Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
Per dimostrare che non sei un robot.
Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
* Campi obbligatori

Lascia il tuo commento
L'indirizzo email non sarà pubblicato.

6 + 1 =
Post più recenti
Categorie
Post precedente Post successivo