Alfiere Blu solca l'oceano: premiato il documentario "Pacificum"

14 febbraio 2021 - Ambiente - Commento -

I primi due titoli consegnati all'estero, in Perù, per il fantastico documentario "Pacificum"

Il primo documentario premiato Alfiere Blu

Claudio Sisto / Redazione

Il mese di febbraio segna l'inizio della consegna delle Benemerenze che la nostra rivista ha deciso di dare a chi si contraddistingue per fatti o azioni, attraverso l'informazione a tutto tondo per la salvaguardia dei mari e degli oceani. 

Photopress  Mondo sommerso - whatsapp-image-2021-02-14-at-10-46-35.jpeg
Photopress  Mondo sommerso - alfiere4.jpg

 I primi due titoli consegnati all'estero e per la precisione in Perù, li abbiamo consegnati a due protagoniste del fantastico documentario "Pacificum" (https://www.netflix.com/it/title/80991025), che oltre ad essere un capolavoro cinematografico, è un perfetto esempio di bellezza morale e fattiva sulla spiegazione scientifica in modo chiaro e palese su quello che sta facendo l'essere umano nei confronti degli oceani.

E' con grande piacere quindi che abbiamo nominato la Produttrice Evelyn Merino Reyna e la Regista e Fotografa subacquea Mariana Tschudi come le prime Alfiere Blu peruviane.

Che siano d'esempio per tutti, facendo propria la definizione vocabolariesca di Alfiere: "chi per primo sostiene una dottrina, un’ideologia, o difende un movimento d’idee".

sostieni il progetto tyrrhenia

Aiutaci a mollare gli ormeggi verso il mare, per il mare!

Photopress  Mondo sommerso - nadd.jpg
Photopress  Mondo sommerso - banner-nautica-report.jpeg
Photopress  Mondo sommerso - gommorizzo.jpg
Condividi 

Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
Per dimostrare che non sei un robot.
Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
* Campi obbligatori

Lascia il tuo commento
L'indirizzo email non sarà pubblicato.

2 + 8 =
Post più recenti
Categorie
Post precedente Post successivo