Anche nel mare del Lazio è arrivato il granchio reale blu!

04 di Agosto, 2022 - Biologia marina - Commento -


Claudio Sisto / foto di repertorio


Anche sulle coste del Lazio è stato avvistato il granchio reale blu, specie molto impattante sulle altre e le sue dimensioni importanti lo rendono un animale dominante su molte specie nostrane. 

"Gli eventuali danni, comunque, li vedremo tra qualche mese, soprattutto dopo la loro riproduzione". E' quanto ha  spiegato all'ANSA, Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio, in merito al granchio reale blu, che ha fatto la sua comparsa sula costa laziale, a Ladispoli".

Secondo Sacchi, la resonsabilità di questa "emigrazione" e da attribuire all'aumento della temperatura del mar Mediterraneo, il che permette a molte specie non autoctone di riprodursi con facilità.

 "C'è una tropicalizzazione del nostro mare - ha spiegato  - che sta cambiando anche la rete biologica.
Le specie arrivano e si trovano bene", ha aggiunto il presidente sottolineando: "A oggi non è pericolosa per l'uomo però ovviamente ancora non conosciamo l'impatto complessivo. Nei prossimi mesi verificheremo se avrà effetti anche su alcuni risvolti economici, come per la pesca".


Condividi 

Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
Per dimostrare che non sei un robot.
Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
* Campi obbligatori

Lascia il tuo commento
L'indirizzo email non sarà pubblicato.

3 + 1 =
Post più recenti
Categorie
Post precedente Post successivo