La grande famiglia NADD: attività subacquea a 360°, didattica di qualità e attenzione per l'ambiente.

17 di Dicembre, 2020 - Subacquea - Commento -

La grande famiglia NADD: attività subacquea a 360°, didattica di qualità e attenzione per l'ambiente.

Valentina Cornacchione

NADD - Global Diving Agency, è un'agenzia didattica subacquea che nasce agli inizi degli anni ottanta, sulla base di una intensa esperienza maturata nella formazione e nello sviluppo di attività acquatiche e subacquee per persone disabili.

Le grandi competenze maturate da un’esperienza difficile e complessa come la formazione subacquea per persone disabili, gettano solide basi per lo sviluppo di un progetto più ampio; da qui la nascita di un’agenzia didattica unica nel suo genere per grandi competenze tecniche, motivazione e passione.

Negli anni seguenti NADD vive una grande diffusione e, grazie all’impegno e alla passione dei numerosi esperti professionisti del training subacqueo che la compongono, si sviluppa notevolmente. Vengono prodotti materiali didattici di qualità dedicati all’insegnamento della disciplina subacquea a tutti i livelli, dai corsi base, anche per bambini, ai programmi per professionisti della subacquea e per l’apnea.

Oggi NADD è una realtà affermata e riconosciuta a livello internazionale, che vanta un’ampia rete di istruttori, medici specialistici, centri subacquei, tecnici qualificati ed esperti del settore subacqueo, turistico e sportivo, nonché collaborazioni con enti ed istituzioni pubbliche e private. Ogni anno migliaia di persone si rivolgono ai professionisti NADD per imparare ad immergersi o per ampliare i propri orizzonti subacquei, frequentando corsi avanzati e di specialità.

Inoltre, è molto attiva ed efficiente la sezione di e-learning, dove soprattutto in questo periodo si possono comodamente studiare i moduli e seguire lezioni da casa.

Tra i divesi moduli anche quello di fotografia subacquea, da cui si impara piacevolmente la tecnica tramite testi e video.

In alto: fotografia di Marco Mori, Istruttore NADD Tek e vincitore del primo premio categoria subacquea tecnica di Eudiphoto 2020.

Le norme e le procedure dei corsi NADD sono conformi e certificate in base alle direttive della Comunità Europea (certificazione EN) e a quelle internazionali (certificazione ISO). Queste certificazioni rilasciate dagli enti certificatori UNITER ed EUF, leader nel settore qualità, qualificano NADD come didattica internazionale.

Sono 3 gli aspetti di NADD su cui ci soffermeremo particolarmente in questo articolo, poichè abbracciano le attività e gli aspetti che la rivista Photopress - Mondo sommerso organizza, propone e promuove maggiormente:

APNEA: Tuffarsi a capofitto nel blu, circondati unicamente dal silenzio ovattato del mare è un’emozione unica, dove tutto è armonia e bellezza. Man mano che si scende in profondità il cuore rallenta i battiti, il corpo e la mente si rilassano alla ricerca dell’equilibrio perfetto. L’apnea, come abbiamo già scritto in questo articolo, è molto più di un semplice sport: è uno stile di vita. È imparare a riconoscere le proprie emozioni per viverle appieno, senza subirle. È la voglia di conoscersi a fondo e ricercare dentro di sé calma e benessere.

SUBACQUEA: Grazie agli Istruttori NADD si potrà esplorare quello che c’è sott’acqua, una natura incontaminata, un mondo diverso che non smetterà mai di sorprendere, creato da infiniti colori, suoni e da milioni di forme di vita.

AMBIENTE: L’ENVIROMENT PROTECTION PROJECT è il progetto concreto di NADD a favore della protezione ambientale che raccoglie le molte iniziative per l’ambiente portate avanti con successo da NADD sin dalla sua fondazione, in collaborazione con partner importanti come il Ministero dell’Ambiente, i ricercatori del CNR, importanti biologi marini e qualificate associazioni ambientaliste. Le attività svolte in questo ambito da NADD talvolta rientrano anche in prestigiosi progetti ministeriali, di grande risonanza. La passione per la subacquea e per il mondo marino di NADD si traduce non solo in programmi didattici all’avanguardia, ma anche in attività specifiche dedicate alla conservazione dell’integrità ambientale. Formare sub preparati e sensibili alla conservazione dell’ecosistema dei fondali è da sempre uno degli obiettivi primari di NADD e dei propri Istruttori. Gli allievi sin dai primi corsi vengono sensibilizzati, motivati e istruiti al rispetto nei confronti dell’ambiente e sulla conoscenza degli organismi acquatici sia di mare che di acqua dolce.

NADD, fin dalla sua fondazione, continua a sostenere concretamente le attività subacquee per persone disabili, anche tramite progetti di ricerca, sviluppo, formazione ed innovazione delle attività subacquee.

Rendere il fantastico mondo marino accessibile anche a persone disabili è una pratica che si spera possa estendersi il più possibile, poichè è fondamentale far comprendere che il mare è di tutti e per tutti, così che tutti possano conoscerlo e amarlo.

NADD quindi si rivela un'ottima agenzia didattica in termini di competenze, specialità, preparazione e sensibilità.



Condividi 

Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
Per dimostrare che non sei un robot.
Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
* Campi obbligatori
Post precedente Post successivo