Marevivo: azioni subacquee per la raccolta straordinaria di Pneumatici Fuori Uso in mare

14 di Luglio, 2021 - News - Commento -

di Valentina Cornacchione e Claudio Sisto

Appuntamento il 16 luglio a Chioggia, a caccia di pneumatici emersi e sommersi

E' della nuova Delegazione Marevivo Veneto la prima azione subacquea a Chioggia per rimuovere gli pneumatici fuori uso abbandonati in mare.

Questo è solo uno di una serie di appuntamenti sparsi per tutta Italia promossi da Marevivo Onlus e EcoTyre - L'Economia Circolare dei PFU. Infatti gli pneumatici fuori uso, oltre a fare un favore all'ambiente e alla salute umana se vengono rimossi, possono essere usati per ricavare energia e materie prime secondarie.

Durante l'attività, che inizierà alle 9 e terminerà alle 12, interverranno: Michele Messina, Comandante della Capitaneria di Porto di Chioggia; Carmen di Penta, Direttore Generale Marevivo Onlus; Enrico Ambrogio, Presidente di EcoTyre.


Una simpatica mascotte "Gummy" allieterà ed educherà curiosi, turisti e partecipanti con attività di animazione con un approfondimento per la corretta gestione degli Pneumatici Fuori Uso.

L'operazione di recupero di PFU sarà a cura del Gruppo Sommozzatori Montebelluna e del Diving Center Isamar.


Altri appuntamenti di questa utile e bell'iniziativa saranno svolti a:

    • Pantelleria
    • Lampedusa
    • Ustica
    • Marsala
    • Cefalù
    • Milazzo
    • La Maddalena
    • Cagliari
    • Sapri


    Per maggior approfondimenti vi consigliamo di seguire le loro azioni QUI.

    Condividi 

    Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
    Per dimostrare che non sei un robot.
    Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
    * Campi obbligatori
    Post precedente Post successivo