Plastica dal Po all'Adriatico, 145 tonnellate in un anno

11 di Agosto, 2021 - News - Commento -

Redazione (testo e foto da canale ANSA MARE)

Stima dell'Università di Ferrara in studio su microplastiche

Nell'Adriatico arrivano circa 145 tonnellate di microplastiche all'anno dal fiume Po. La stima è stata elaborata dall'Università di Ferrara con una sperimentazione di un anno e una raccolta di dati alla sezione del fiume presso Santa Maria Maddalena.

"È una quantità importante - spiega Michele Mistri, coordinatore del corso di laurea di Tecnologie agrarie e Acquacoltura del Delta di Unife - ma fortunatamente molto inferiore a quanto riportato per altri fiumi, come il Danubio o altri fiumi asiatici e africani, dove il contesto geo-socio-economico è però molto diverso".

Nel corso della sperimentazione ogni mese una slitta di tipo 'Manta' è stata posizionata sulla superficie del fiume, e i materiali veicolati sono stati raccolti e classificati. Lo studio 'Temporal variation of floatable plastic particles in the largest Italian river, the Po' è stato recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Marine Pollution Bulletin e fa parte di un più ampio progetto teso a fornire un quadro aggiornato riguardo all'inquinamento da plastiche e microplastiche nel settore nord-occidentale del Mare Adriatico, un'area dove la pesca e l'acquacoltura costituiscono dei settori trainanti le economie locali.

Condividi 

Così possiamo inviarvi la nostra newsletter.
Per dimostrare che non sei un robot.
Clicca sul link per leggere il nostro avviso legale.
* Campi obbligatori
Post precedente Post successivo